Lavorazione in umido del caffè

Separazione in acqua: Le drupe vengono immerse in vasche di acqua fresca, dove per differenza di peso specifico, quelle mature e immature cadono verso il fondo e quelle secche e marce restano a galla.

  1. Spolpatura: I frutti usciti dalla prima selezione passano attraverso macchine spolpatrici per liberare i chicchi in pergamino.
  2. Fermentazione: La polpa residua, cosi come la mucillagine rimasta sui chicchi in pergamino, viene dissolta immergendo i grani in vasche di fermentazione.
  3. Lavaggio: Dopo la fase di fermentazione i grani di caffè ancora in pergamino vengono lavati in canalette di cemento dove avviene un’ulteriore selezione dei chicchi per densità.
lavorazione del caffè